fbpx

Il Mondo di Mia

Ciao, sono Mia e vi do il benvenuto nel mio mondo, un mondo in cui i sogni diventano realtà.

 

State vivendo uno dei momenti più magici della vostra vita e io sono qui per prendermene cura con precisione, creatività, ma soprattutto per raccontare la vostra storia.

 

Planner addict dalla nascita, è intrinseca in me la cura meticolosa nell’organizzazione di ogni aspetto della mia vita – così come l’amore per i dettagli che contraddistingue i miei eventi. È così che ho detto sì a questo lavoro, anzi, credo che qualche modo sia stato proprio lui a scegliere me! Eh sì… sono proprio le coppie con una grande intesa quelle che funzionano 😉

 

Chi mi conosce sa che questo tratto di precisione non si è mai contrapposto al lato creativo che ho sempre posseduto, ben chiaro e visibile agli occhi delle persone che mi stanno accanto, ma che per anni ho faticato un po’ a mettere a fuoco, perché la creatività non è mai qualcosa di statico.

 

Racconterò la vostra storia perché siete unici e ogni dettaglio del vostro matrimonio parlerà di voi, la filosofia del Mondo di Mia parte proprio dal Fil Rouge che vi unisce, dalla vostra intesa unica e speciale.

 

Questo è  il Mondo di Mia.

 

Un universo fatto di passione, creatività, immaginazione e cura per i dettagli. Dove la mia fantasia e il mio amore per le cose belle hanno trovato un terreno fertile per far germogliare le idee innovative che custodivo da anni.  È proprio qui, nel Mondo di Mia che questa voglia di creatività ha trovato modo di esprimersi, di esprimere con passione le intuizioni che mi avevano accompagnato per lungo tempo e a cui finalmente ho dato vita.

 

 

E da lì sono partita.

 

Riguardando il mio percorso e le mie passate esperienze mi sono accorta che tutto si costruiva silenziosamente per arrivare a disegnare ciò che sono oggi, proprio come in un puzzle. Con curiosità e dedizione mi sono avvicinata all’Enogastronomiaconseguendo l’attestato professionale di Sommelier e di American Bartender. Questi interessi mi hanno accompagnato e guidato nella mia vita lavorativa e mi sono serviti per la gestione di un ristorante di cui sono stata Restaurant Manager per anni.

 

Per me, che amo il buon cibo, raffinato, fusion o fedele alla tradizione, e il buon vino, questo dettaglio è il valore aggiunto che mi ha permesso di trasformare questa parte della mia vita professionale in una gestione di successo e che continuo a perseguire nell’organizzazione dei miei matrimonio affidandomi a catering o strutture ricettive dell’eccellenza italiana.

 

La passione per i fiori è un’altra storia che amo raccontareÈ cresciuta a dismisura in particolare dopo alcuni incontri importanti. Ho frequentato il corso di Flower Design con l’artista Maria Cecilia Serafino e a seguire le lezioni appassionate di Wedding Design con Silviadeifiori a Milano. Con loro ho vissuto un’esperienza bellissima: un’esplosione di colori, profumi e manualità che mi ha davvero stravolto la vita!

 

Da allora i fiori sono il mio adorabile punto debole, non riuscendo ad immaginare nessuna casa e nessuna occasione importante senza che i fiori siano presenti a rendere ogni allestimento davvero indimenticabile, e colore, colore e ancora colore! Quel colore che ritrovo ovviamente anche in un altro mio grande amore, l’arte (ringrazio ancora adesso la lungimirante insegnante d’arte che ho avuto durante la scuola media!)

 

Anche se devo ammettere che la mia vita è stata stravolta ancora di più da un amore infinito con la nascita dei miei figli. Ho iniziato a vedere colori e sfaccettature di questo mondo prima sconosciute, grazie a una specie di settimo senso (il sesto è congenito 😉 )

 

Viaggi, aggiornamento e formazione.

La formazione in questa professione per me è continua e imprescindibile.

 

Non perdo mai di vista nuovi stili, tecniche e tendenze, partecipo tutto l’anno a corsi di aggiornamento che possono arricchirmi umanamente e professionalmente nonché alimentare il mio bagaglio di esperienza.  Aggiornarsi e formarsi con veri professionisti è fondamentale, ma vivere in prima persona nuovi trend non ha paragoni e ti fa respirare dal vivo un mood che ti entra nel sangue. Da sempre colpita dal gusto d’Oltreoceano, che è il vero precursore dei trend che arrivano successivamente in Europa, viaggio spesso negli Stati Uniti, per toccare con mano le nuove tendenze e garantire a tutti i miei sposi non solo un’altissima competenza, ma soprattutto originalità, anche negli allestimenti più tradizionali. Last but not least, parlo inglese e spagnolo!

 

Il Mondo di Mia è un posto che amo e l’amore è ciò che muove il mondo.

 

Mia Wedding Planner Torino

Let’s do what we love and do a lot of it!

Mark Jacobs